Incendi, pecorella smarrita finisce nel cimitero di Gizzeria alla ricerca d’acqua e di un filo d’erba

51 sec

Advertisement
Nella giornata di ieri 14 agosto, complice il caldo estremo di questo agosto al di sopra delle medie stagionali e gli incendi che hanno divorato ettari di bosco e colture, una pecorella nel comune di Gizzeria si è resa protagonista di una storia dai risvolti simpatici.
Advertisement

Il tenero ovino è stato, infatti, sorpreso ad aggirarsi tra le vie del cimitero comunale alla ricerca di un po’ di frescura e di qualche filo d’erba non interessato dalle fiamme. La vicenda simpatica nasconde però la tragedia degli incendi che stanno divorando la Calabria e che costringono vari animali a fuggire nella speranza di trovare salvezza.
La dolce pecorella si è incamminata teneramente tra i sentieri del camposanto con molto umiltà e rispetto, senza commettere danni.
Oggi ci informano di come la pecorella sia stata recuperata e messa in sicurezza.
Una storia che testimonia ancor una volta la gravità delle azioni dei piromani, che se individuati mi auguro verranno puniti con asprezza e senza clemenza alcuna.

Giovanni Mazzei

*foto tratta dai social

Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %