Nel vibonese un sindaco e un parroco positivi al Covid

58 sec

VIBO VALENTIA – Un sindaco e un parroco positivi al Covid 19 e circa 50 persone sotto osservazione a seguito di un evento nei giorni antecedenti il Natale. Succede in alcuni comuni del Vibonese.

Advertisement

A Francavilla Angitola, il primo cittadino Giuseppe Pizzonia, ha comunicato alla popolazione di essere risultato positivo al test naso-faringeo specificando di non aver particolari sintomi. A Vazzano il suo collega, Enzo Massa, ha reso nota la positività del parroco don Ottavio aggiungendo che, nella giornata odierna, verrà effettuata la sanificazione della Chiesa matrice e che pertanto le messe in programma non si svolgeranno.
“Sarà premura del nostro parroco – ha detto ancora Massa – provvedere alla sua sostituzione per le future celebrazioni, fino ad avvenuta guarigione. Nell’occasione porgiamo a don Ottavio, a nome di tutta la comunità, i più sinceri auguri per una rapida ripresa”.
C’è apprensione, poi, a Filadelfia, dove una cinquantina di persone sono risultate positive al test antigenico. Nei giorni scorsi si sarebbero svolti alcuni eventi all’interno di esercizi pubblici della cittadina. E, vista la situazione, oggi saranno effettuati i tamponi molecolari da parte dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia che ha installato una postazione al palazzetto dello sport. (ANSA).

Advertisement
Advertisement

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento