Covid, le nuove regole in vigore dall’1 aprile

Dal 1 aprile dovrà rimanere isolato a casa solo chi ha contratto il virus. Chi ha avuto un contatto stretto con un caso positivo dovrà applicare il regime dell’autosorveglianza: cioè indossare…

Covid, le nuove regole in vigore dall’1 aprile

57 sec

Dal 1 aprile dovrà rimanere isolato a casa solo chi ha contratto il virus. Chi ha avuto un contatto stretto con un caso positivo dovrà applicare il regime dell’autosorveglianza: cioè indossare la mascherina FFP2 per 10 giorni dall’ultimo contatto, test alla prima comparsa dei sintomi e, se ancora sintomatici, al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto.

Lo stabilisce il decreto legge 24 di giovedì scorso sulla cessazione dello stato di emergenza.

Sarà una circolare del ministero della Salute a definire le modalità attuative delle nuove disposizioni.
Sempre a partire dall’1 aprile, indica ancora il decreto, “è fatto divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora alle persone sottoposte alla misura dell’isolamento per provvedimento dell’autorità sanitaria in quanto risultate positive al Sars-CoV-2, fino all’accertamento della guarigione”. La cessazione del regime di isolamento per i positivi, precisa il provvedimento, “consegue all’esito negativo di un test antigenico rapido o molecolare per la rilevazione di Sars-CoV-2, effettuato anche presso centri privati a ciò abilitati. In quest’ultimo caso, la trasmissione, con modalità anche elettroniche, al dipartimento di prevenzione territorialmente competente del referto, con esito negativo, determina la cessazione del regime dell’isolamento”. Ansa

Lascia un commento