Presentata “Serata d’Artista”, una festa che “esalterà il movimento culturale della città di Catanzaro”

«Una festa che esalterà il movimento culturale della città di Catanzaro». E’ così che questa mattina è stata presentata “Serata d’Artista”, che si terrà al Teatro Comunale di Catanzaro il 13 gennaio, alle ore 20:30. Nel corso della conferenza stampa, svoltasi nel foyer dello stesso teatro cittadino, l’ideatore e direttore artistico Salvatore Conforto ha celebrato il ritorno sulle scene di una manifestazione che è giunta alla VI edizione con la produzione del Circolo Acli Catanzaro Nuova Scena. Presenti all’incontro l’Assessore alla Cultura e Spettacolo Donatella Monteverdi,  e le due presentatrici della serata Romina Mazza e Azzurra Conforto.

«E’ con immenso piacere poter affermare – ha commentato Conforto – che, dopo le note vicissitudini legate al covid, “Serata d’Artista” ritrova la sua identità e, soprattutto, gli amici con i quali da sempre condivido la passione per il teatro e non solo. Un periodo lungo ci ha privati della gioia di poterci incontrare nel luogo che amiamo in maniera profonda: il teatro».

Esponenti di spicco che da sempre sono al centro delle attività teatrali, musicali e della danza del capoluogo di Regione, con i quali quasi quotidianamente ha aperto un dialogo  costante e propositivo. «”Serata d’Artista” – ha dichiarato Salvatore Conforto – è nata nel 2013 per celebrare in maniera inusuale, in un teatro anziché in un ristorante, il mio cinquantesimo compleanno. Una data da ricordare, che doveva rimanere scolpita nei cuori dei partecipanti. Il successo di quella sera mi ha spinto a ripetere l’esperienza. La voglia di aggregazione che mi appartiene, è stata l’idea che mi ha fatto proseguire in un progetto teso a dare il giusto risalto agli artisti che meritano la giusta visibilità».

Un’esperienza che si è ripetuta negli anni a seguire fino al 2017, anno in cui 50 artisti per oltre 25 esibizioni hanno messo in mostra la qualità delle proposte degli intervenuti. Un’unica serata all’insegna dell’arte. «Lo spirito di “Serata D’artista è quello di unire tutte le forme di spettacolo e gli artisti che le interpretano in unica esibizione. Niente competizione, nessun premio da conquistare. Solo la voglia di stare insieme e far vivere sempre e per sempre l’artista che è dentro di Noi. Domani tutti torneremo alla routine quotidiana, perché quasi nessuno è un vero professionista dello Spettacolo, ma altamente professionale, di sicuro».

Anche quest’anno “Serata d’Artista” coincide con una data importante, un altro compleanno da ricordare e da festeggiare con i suoi amici, il sessantesimo genetliaco di Salvatore Conforto che si congiunge con la celebrazione dei suoi 40 anni di attività. «Un bel traguardo sia di vita che di operatore culturale. Da oltre 15 anni – ha proseguito Conforto – condivido la mia passione con il Laboratorio Nuova Scena Acli Catanzaro, diretto da Romina Mazza, mia compagna da sempre nella vita artistica ed anche in quella personale.  E’ nelle mie intenzioni che questo evento si storicizzi e diventi un trampolino di lancio per giovani artisti, pur restando sempre un momento di festa e di aggregazione».

Inevitabile il ringraziamento a tutti i partecipanti nelle parole conclusive di Salvatore Conforto: «Saranno molti a calcare il palcoscenico del Teatro Comunale. Gli Eighty Way, che accompagneranno tutti gli artisti, Tonino Trapasso, Francesca Piccirillo, Raffaella Capria, Enzo Paolo Salsano, Dasco, Enzo De Rose, Fernanda Iiritano, Aldo Conforto, Anna Macri, Enzo Colacino, Piero Procopio, Salvo Corea, Emanuela Gemelli e Marcello Barillà feat. Lello Ansani, Riccardo La Croce Danza, Alessandro Gallo, Azzurra Conforto e Romina Mazza sono sicuro che sapranno allietare una serata tra amici». Media Partner dell’evento è Radio Ciak, emittente radiofonica catanzarese.

Un apprezzamento è giunto dall’assessore Monteverdi: «Questa iniziativa mostra quanto sia significativo lavorare per progetti comuni. “Serata d’Artista” non è solo l’iniziativa voluta da Salvatore Conforto, ma anche un evento che ci dimostra quanto per recuperare questa città occorre avere uno sguardo più mite, rivolto al futuro».

Assente per motivi di lavoro, l’assessore alle Attività Economiche e al Turismo, Antonio Borelli ha inviato un messaggio per manifestare la sua «vicinanza a questo progetto culturale, ma soprattutto ai progetti che permettono di far riscoprire la bellissima sensibilità artistica dei nostri tanti concittadini e che speriamo diventi consapevolezza di una comunità intera».

Il cartellone:

Musica Leggera 

Eighty Way

Tonino Trapasso

Francesca Piccirillo

Raffaella Capria

Enzo Paolo Salsano

Azzurra

Dasco

Enzo De Rose

Musica Lirica 

Fernanda Iiritano

Teatro

Laboratorio Nuova Scena

Aldo Conforto

Anna Macri

 

Cabaret / Vernacolo

Enzo Colacino

Piero Procopio

Teatro – Canzone

Salvo Corea

Emanuela Gemelli e Marcello Barilla feat. Lello Ansani

Danza Moderna

Riccardo La Croce Danza

Presentano

Romina Mazza, Azzurra Conforto e Alessandro Gallo

Ideatore e Direttore Artistico 

Salvatore Conforto

Media Partner

Radio Ciak Catanzaro