Illecita assegnazione alloggi popolari, eseguite due misure nel cosentino

29 sec

GUARDIA PIEMONTESE (COSENZA) – Due ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal gip del tribunale di Paola, su richiesta della locale Procura, nei confronti di un dirigente del Comune di Guardia Piemontese e di una donna residente nel comune della fascia tirrenica in provincia di Cosenza.
I provvedimenti, eseguiti dalla Polizia di Stato e dai Carabinieri, sono stati adottati nell’ambito di un’indagine sull’illecita assegnazione di alloggi popolari.

Il dirigente comunale è stato sospeso dall’esercizio dei pubblici uffici per un anno, mentre la donna è stata sottoposta all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. In corso diverse perquisizioni. (ANSA).

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento