Corigliano-Rossano, emesso un provvedimento DASPO a carico di un tifoso

In occasione dell’incontro di calcio, valevole per la 2^ giornata del campionato di categoria Promozione Girone A tra la Rossanese ed il Montalto Calcio, disputatosi nella giornata del 27 novembre u.s. presso lo stadio comunale “S. Rizzo” in a.u. Rossano, un tifoso, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato denunciato da personale del Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano, in quanto sorpreso a lanciare petardi all’interno del terreno di gioco.

Al riguardo il  Questore della provincia di Cosenza, valutati tutti gli elementi prodotti e la condotta del soggetto, ha adottato un provvedimento D.A.SPO (Divieto di accedere alle manifestazioni sportive),  notificato all’interessato, che si somma ai 14 provvedimenti già emessi dall’inizio dell’anno nei confronti di altrettanti soggetti che, nel corso di manifestazioni sportive, si sono resi responsabili di violenze e minacce tali da creare turbative per l’ordine e la sicurezza pubblica.