Carabinieri

Nuovo atto intimidatorio, incendiata gru in cantiere nuova Statale 106 nel Cosentino

CASSANO ALLO IONIO – Nuovo atto intimidatorio in un cantiere per i lavori del terzo macrolotto della Statale 106 Ionica nel tratto Sibari – Roseto Capo Spulico, in provincia di Cosenza.

Nella notte persone non identificate hanno dato fuoco a un mezzo meccanico, una gru cincolata, parcheggiato in un cantiere in contrada Fornara del comune di Cassano allo Ionio dove è in corso di realizzazione uno dei viadotti che comporranno il nuovo tracciato stradale della strada statale.

L’allarme è scattato intorno alle 23. Da quanto si è appreso la gru cingolata data alle fiamme sarebbe un mezzo a noleggio in dotazione alla ditta che sta realizzando i lavori.
Sull’ennesimo atto intimidatorio consumatosi su uno dei cantieri del terzo macrolotto dell’arteria in costruzione indagano i carabinieri della compagnia di Cassano allo Ionio. (ANSA).