Il Consiglio dei Ministri scioglie il Comune di Rende

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Piantedosi, ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Rende (Cosenza), e l’affidamento della gestione del Comune a una Commissione straordinaria per la durata di diciotto mesi.