Catanzaro, raffica di misure di prevenzione emesse dalla Polizia di Stato: 417 provvedimenti in 6 mesi

Nell’ambito delle azioni di contrasto della Polizia di Stato ad ogni forma di illegalità assumono sempre maggiore rilievo le Misure di Prevenzione Personali che si pongono come scopo quello di evitare che i comportamenti posti in essere dalle persone considerate socialmente pericolose possano sfociare nel compimento di reati e suscitare allarme sociale in ambito provinciale.

Con queste finalità, negli ultimi mesi, la Questura di Catanzaro ha emesso ben 417 provvedimenti. In particolare sono stati disposti nr. 262 Avvisi Orali, nr. 65 Fogli di Via Obbligatori, nr. 18 DASPO, nr. 12 Ammonimenti e nr. 1 D.A.C.U.R. (acronimo che indica il divieto di accesso alle aree urbane, detto anche Daspo Urbano). Inoltre sono state proposte 59 Sorveglianze Speciali.

Grande attenzione è posta al fenomeno della violenza di genere. In particolare, l’Ammonimento interviene già alle prime avvisaglie di condotte violente, anche in assenza di querela da parte della vittima.