Seduta speciale del Consiglio Regionale della Calabria per la giornata dell’otto marzo

REGGIO CALABRIA – La Calabria celebra l’8 marzo, Giornata internazionale della donna, con una seduta speciale del Consiglio regionale e la consegna di mimose alle donne dell’Assemblea. All’ordine del giorno…

Seduta speciale del Consiglio Regionale della Calabria per la giornata dell’otto marzo

1 min, 1 sec

REGGIO CALABRIA – La Calabria celebra l’8 marzo, Giornata internazionale della donna, con una seduta speciale del Consiglio regionale e la consegna di mimose alle donne dell’Assemblea.

All’ordine del giorno dei lavori un solo punto: la proposta di legge, di iniziativa della Giunta regionale su “Misure per il superamento della discriminazione di genere e incentivi per l’occupazione femminile”.

Una legge che “sostiene il principio di parità di genere in tutte le sue declinazioni e riconosce l’equiparazione dei diritti delle donne rispetto agli uomini e maggiori tutele alle donne lavoratrici per favorire il superamento dei divari di genere nella società, attraverso l’adozione di misure specifiche che tengano conto delle pari opportunità”.
Tra i punti qualificanti del testo all’esame dell’Assemblea regionale: azioni per il superamento delle differenziazioni di genere nei luoghi di lavoro; l’adozione, anche in Calabria, del Sistema nazionale di certificazione della parità di genere; misure per contrastare i licenziamenti illegittimi; interventi per favorire l’occupazione femminile; l’istituzione, presso i Centri per l’impiego della Calabria, di un servizio denominato ‘Spazio donna’ dedicato alle politiche attive del lavoro rivolto la donne inoccupate o disoccupate; la promozione di azioni di welfare aziendale, improntate sulla cultura di genere e favorendo l’equilibrio tra i tempi di vita e quelli di lavoro”.
(ANSA).

Lascia un commento