Una 14enne riprende a camminare, equipe medica Villa Serena, esempio di buona sanità da raccontare

CATANZARO – “L’equipe chirurgica di “Villa Serena for Children”, con l’operazione unica nel suo genere in campo internazionale che ha consentito ad una giovane paziente di poter riprendere a camminare,…

Una 14enne riprende a camminare, equipe medica Villa Serena, esempio di buona sanità da raccontare

CATANZARO – “L’equipe chirurgica di “Villa Serena for Children”, con l’operazione unica nel suo genere in campo internazionale che ha consentito ad una giovane paziente di poter riprendere a camminare,…

CATANZARO – “L’equipe chirurgica di “Villa Serena for Children”, con l’operazione unica nel suo genere in campo internazionale che ha consentito ad una giovane paziente di poter riprendere a camminare, ha scritto un’altra pagina di buona sanità che la Calabria ha fortemente bisogno di raccontare”.

Lo afferma il sindaco Sergio Abramo nel rivolgere il proprio plauso a tutti i medici e sanitari impegnati nel delicato intervento di sostituzione totale dell’articolazione delle anche su una 14enne. “E’ solo l’ultimo di una lunga serie di traguardi – continua – che hanno visto la casa di cura, guidata con passione dalla famiglia De Pace da oltre sessant’anni, diventare un punto di riferimento nel settore ortopedico e riabilitativo. Questo è il volto positivo di una Catanzaro in cui sono presenti strutture d’eccellenza e operano professionisti di altissimo profilo nel campo della salute. Una vocazione ed una reputazione che, negli ultimi decenni, si sono sempre più consolidate e possono trovare piena attuazione grazie alla sinergia e alla collaborazione tra tutte le realtà, pubbliche e private, che compongono il nostro sistema sanitario. L’esempio di Villa Serena è la dimostrazione di come, nonostante le difficoltà di un settore commissariato, la Calabria riesca a gettare il cuore oltre l’ostacolo nell’assistenza a chi ha più bisogno, distinguendosi come modello di riferimento anche a livello nazionale e internazionale”.