Lamezia Terme, a sorteggio rotatoria di via Scarpino, la Malgrado Tutto chiede ai commissari di rivedere “logica spartitoria”

1 min, 5 sec

“Qualcuno del settore ‘verde pubblico’ del comune di Lamezia, ha inteso mettere a sorteggio la rotatoria alla fine di via Scarpino dove da oltre tre anni insiste un bellissimo Cristo, ormai simbolo e passione per questa città”.

E’ quanto scrive la Cooperativa Malgrado Tutto che evidenzia come la “rotatoria sia stata chiesta ufficialmente per la pulizia costante e professionale da parte delle nostre maestranze che ne hanno cura meticolosa ma sopratutto senza aggiungere ulteriori pubblicità di nessun genere. Ci sembra oltremodo strano che le procedure semplici e propositive per l’assegnazione di ‘rotatorie’ debba subire logiche di mercato e senza rispettare tempi e modi di presentazione delle domandine, anche perchè quello che ci si aspetta è il rispetto per bene comune di questa città”.

L’aspetto che mette in evidenza la Malgrado tutto è che “altra cosa ancora ed è questo che ci costerna ancora di piu’ è la richiesta che ha fatto questa ditta su tre rotatorie pur sapendo della situazione attuale. Quindi chiediamo ai commissari .1) che vengano rispettate le priorità della presentazione delle domandine ,2) che venga rivista questa logica “spartitoria” delle rotatorie intese come profitto pubblicitario e non come bene comune di bellezza e decoro, 3) Che le rotatorie da assegnare non siano piu’ di una a soggetto. Chiaramente noi non parteciperemo a nessun sorteggio”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %