Provincia di Catanzaro, affidato a Sicurezza e Ambiente il servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza stradale ed ambientale post incidente

1 min, 20 sec

La Provincia di Catanzaro ha siglato con la società Sicurezza e Ambiente la convenzione per il servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza stradale ed ambientale post incidente lungo la rete viaria di sua competenza.

Sicurezza e Ambiente è l’unico soggetto autorizzato a svolgere questo importante servizio, che consente la pulitura delle aree interessate da incidenti stradali, ripristinando le condizioni di sicurezza stradale e ambientale antecedenti all’evento.

“Le operazioni – si legge in una nota – sono realizzate a costo zero per l’amministrazione e la cittadinanza, in quanto i costi sono coperti dalle compagnie assicurative che garantiscono l’RCA dei veicoli interessati. Inoltre, il servizio è attivo 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, anche in caso di incidenti che comportano sversamenti di merci pericolose o danneggiamenti alle pertinenze stradali.

Il corretto e tempestivo intervento è fondamentale anche in termini di prevenzione, visto che un’importante percentuale di incidenti che avvengono in Italia sono imputabili a insidie determinate dal mancato o inadeguato ripristino della piattaforma stradale a seguito di precedenti incidenti”.

“Gli operatori di Sicurezza e Ambiente – prosegue la nota – intervengono in tempi rapidi, su segnalazione delle Forze dell’Ordine o del personale della Provincia tramite chiamata all’apposito numero verde 800.89.89.89, per procedere a ripulire la strada e a smaltire correttamente i rifiuti liquidi e solidi raccolti, nel rispetto del Codice della Strada e dell’Ambiente. L’altro aspetto fondamentale degli interventi è proprio la tutela e la salvaguardia dell’ambiente danneggiato dal verificarsi di eventi inquinanti. Oli, carburanti e altri materiali possono essere infatti nocivi se non rimossi e trattati correttamente”.

Happy
Happy
33 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
33 %
Surprise
Surprise
33 %