Al calar del sole le note di arpa e flauto sulla Riviera dei Tramonti

Il sole che va a nascondersi dietro lo Stromboli, un calice di vino in mano e le note di un duo composto da arpa e flauto in sottofondo. Un quadro che…

Il sole che va a nascondersi dietro lo Stromboli, un calice di vino in mano e le note di un duo composto da arpa e flauto in sottofondo. Un quadro che è stato ammirato e vissuto in una fantastica serata di fine estate.

Circa 100 partecipanti si sono ritrovati a Falerna Marina ed hanno vissuto l’esperienza del Trekking salendo verso il Residence la Giungla e poi via verso la Torre storica della collina di Torre Lupo.

Qui sono stati accolti dagli organizzatori, le associazioni Riviera dei Tramonti Briganti del Mancuso e dai rispettivi presidenti Sergio Tomaino e Luca Mendicino che hanno offerto un gustoso aperitivo, un calice di vino e poi via ad ascoltare la performance musicale sulle note di arpa e flauto.

I partecipanti sono rimasti incantati della location e dalla atmosfera magica creatasi, spettatori davanti il grande palcoscenico del Tirreno che offriva uno splendido tramonto.

Le note sono state scandite con soavità dal duo musicale composto da Claudia Vaccaro & Stefania Binetti che hanno accompagnato il sole verso uno spettacolare Tramonto accompagnato dalla nitida visione dello Stromboli.

La Torre storica della collina di Torre Lupo ha dato un tocco magico a tanta armonia.

Advertisement

Un Paradiso naturale e musicale che ha consentito ai partecipanti di catturare tante fotografie che poi hanno inondato i social.

Una manifestazione ben riuscita che avrà sicuramente un seguito e che ha tenuto a battesimo il luogo collinare di Torre Lupo, che, grazie anche alla sua storia, come ha avuto modo di annunciare il Presidente Tomaino,  diverrà punto di osservazione e spazio culturale per l’organizzazione di eventi a cura della Associazione Riviera dei Tramonti.