Cosenza, il presidente della Provincia Iacucci aderisce alla manifestazione di sabato “Mai più fascismi”. Oggi la visita con Francesco Boccia nella sede della Cgil

46 sec

COSENZA – È importante che sabato tutte le forze sociali e politiche siano in piazza a difesa della democrazia e della Costituzione. È da condannare ogni forma di “guerriglia” antidemocratica e dire basta alla violenza squadrista e fascista. Sabato saremo tutti uniti, dinanzi a quanto successo lo scorso 9 ottobre contro la sede nazionale della Cgil non possiamo restare a guardare ma bisogna reagire e mobilitarci.

Advertisement

“Mai più fascismi, per il lavoro, la partecipazione, la democrazia” è lo slogan della manifestazione unitaria indetta da Cgil, Cisl e Uil. Le organizzazioni che si richiamano al fascismo vanno sciolte senza altri tentennamenti. Da presidente della Provincia di Cosenza aderisco alla manifestazione e sarò al fianco dei manifestanti: le istituzioni rappresentano il primo baluardo della democrazia per affermare e difendere i valori della nostra Costituzione.  Oggi, insieme al commissario del Pd di Cosenza Francesco Boccia, sono stato nella sede della Cgil di Cosenza per esprimere la mia solidarietà.

Advertisement
Advertisement

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento