Lamezia Terme, gli auguri di buon Natale del sindaco alla città

1 min, 42 sec

Advertisement
A nome dell’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme, rivolgo a tutta la Città un pensiero per il Santo Natale.

Advertisement

Anche quest’anno la magia della natività scenderà su di noi, per svegliare le coscienze e curare le umane fragilità.

Non facciamoci trovare impreparati nell’accogliere il miracolo della nascita ma poniamoci in un atteggiamento di ascolto e condivisione.

Come fecero i pastori lungo la via di Betlemme, incamminiamoci insieme verso quella luce che probabilmente mostrerà le nostre diversità ma ci farà riconoscere attori del medesimo destino umano. La parola insieme sarà l’unica opportunità di cui ognuno di noi dispone e pertanto non potrà essere sprecata. Attraverso l’apertura all’altro ed alle sue peculiarità, potremo cogliere il messaggio che il Natale porta con sé, attraverso l’umanizzazione del Dio divino sceso in mezzo a noi per condividere la fragilità umana ed insegnare come la condivisione sia la salvezza per il mondo intero.

L’augurio che rivolgo è quello di non lasciare che il tempo del Santo Natale scorra senza averne assaporato la rivoluzionaria trasformazione di usi e costumi che porta con sé, lasciandoci contagiare dalla sua positività e dalla speranza di un domani di umanità e solidarietà.

Nelle nostre case, negli uffici, per strada o semplicemente in un supermercato, proviamo a ricercare il bambino di Nazareth, nella nostra modernità, nel nostro tempo storico, perché Egli nasce e rinasce in ogni angolo di sofferenza, in ogni atto d’amore, in ogni sorriso che riesce a trapelare da quelle mascherine che purtroppo ancora indossiamo.

Non lasciamoci vincere dalle difficoltà ed apriamo le braccia ad accogliere Gesù Bambino, consci che la Sua Nascita non potrà mai trovare spazio in un cuore arido ed in una mente distratta.

A Voi tutti, infine, un messaggio importante di don Tonino Bello: Il Natale ti porta un lieto annunzio: Dio è sceso su questo mondo disperato. E sai che nome ha preso? Emmanuele, che vuol dire: Dio con noi.

Buon Natale in tutte le lingue, con tutti i colori, in ogni dove.

Il sindaco Avv. Paolo Mascaro

Advertisement

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %