Domani conferenza stampa di presentazione delle Giornate di Primavera 2022 a Lamezia Terme

Si terrà domani, martedì 22 marzo, alle ore 11.30 presso il chiostro del complesso monumentale del San Domenico, la conferenza stampa di presentazione delle Giornate di Primavera 2022 a Lamezia…

Domani conferenza stampa di presentazione delle Giornate di Primavera 2022 a Lamezia Terme

Si terrà domani, martedì 22 marzo, alle ore 11.30 presso il chiostro del complesso monumentale del San Domenico, la conferenza stampa di presentazione delle Giornate di Primavera 2022 a Lamezia…

1 min, 21 sec

Si terrà domani, martedì 22 marzo, alle ore 11.30 presso il chiostro del complesso monumentale del San Domenico, la conferenza stampa di presentazione delle Giornate di Primavera 2022 a Lamezia Terme. Con il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme, la Delegazione di Catanzaro del Fondo Ambiente Italiano organizza le Giornate di Primavera 2022 nel centro storico di Nicastro, nell’ambito del più importante evento di piazza dedicato al patrimonio culturale e paesaggistico del nostro Paese.

Grazie ad una straordinaria rete che ha visto collaborare gli organizzatori con la Diocesi, il Segretariato del Ministero della Cultura, la Direzione Regionale Musei, associazioni e organizzazioni culturali cittadine, gli studenti delle scuole del territorio, nella veste di Apprendisti Ciceroni, condurranno i visitatori lungo percorsi inconsueti, esplorando i modi dell’abitare e contemporaneamente riattualizzando il significato di monumenti, chiese, palazzi, parchi e mostrando come l’ingegno, la visionarietà, l’amore dei Lametini per la propria città, ne rappresentino la vera e propria carta di identità.

Il 26 e il 27 marzo verranno proposti un trekking urbano, un trekking naturalistico e, per gli iscritti al FAI, anche la visita a luoghi solitamente non aperti al pubblico quali l’Episcopio e le carceri di San Francesco.

Durante la conferenza stampa alla quale prenderanno parte il Sindaco, avv. Paolo Mascaro, l’Assessore alla Cultura, dr. Giorgia Gargano, e l’Assessore al Turismo, dr. Luisa Vaccaro insieme alla prof. Gloria Samà, capodelegazione del FAI di Catanzaro e diversi attori protagonisti del progetto, sarà presentato il programma e svelati i dettagli di una iniziativa che guarda al territorio cittadino quale mistero da conoscere e far conoscere, svelandone le misteriose suggestività.