Festa della Repubblica, tre momenti celebrativi in città

L’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme comunica che domani, 2 giugno, in occasione del 76° anniversario della nascita della Repubblica italiana, onorerà la solennità della ricorrenza con tre momenti celebrativi secondo…

Festa della Repubblica, tre momenti celebrativi in città

L’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme comunica che domani, 2 giugno, in occasione del 76° anniversario della nascita della Repubblica italiana, onorerà la solennità della ricorrenza con tre momenti celebrativi secondo…

L’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme comunica che domani, 2 giugno, in occasione del 76° anniversario della nascita della Repubblica italiana, onorerà la solennità della ricorrenza con tre momenti celebrativi secondo il seguente programma:

ore 9:00 deposizione corona presso le lapidi dei partigiani (delegazione comunale di Sant’Eufemia);

ore 9.30 deposizione corona presso i monumenti ai caduti su corso Nicotera (delegazione comunale di Nicastro);

ore 10.00 Raduno delle autorità religiose, civili e militari presso il Santuario di San Francesco e avvio del corteo verso la Chiesa Matrice;

ore 10.30 Solenne Concelebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Schillaci, Amministratore Apostolico della nostra Diocesi, Vescovo eletto di Nicosia.

Preghiera di affidamento, offerta del Cero votivo e consegna della Chiave della Città al Santo Patrono, San Francesco da Paola, da parte del Sindaco di Lamezia Terme, Avv. Paolo Mascaro.

A conclusione della Celebrazione della Santa Messa, le Autorità civili, militari e religiose presenti, in corteo, raggiungeranno il Monumento dei Caduti in Piazza 5 Dicembre, per la deposizione della corona da parte del Sindaco, con la presenza di S.E. il Vescovo Mons. GIUSEPPE SCHILLACI.

Alle ore 12,00, a conclusione della Celebrazione della Santa Messa in onore di San Francesco da Paola, il Sindaco in rappresentanza della cittadinanza tutta, deposizione della corona presso il Monumento dei Caduti.