Dal Chiostro di San Domenico a Roma, Ippolita Luzzo e il suo blog anche quest’anno a “Più libri, più liberi”

2 min, 24 sec

Ippolita Luzzo protagonista anche quest’anno a Roma di “Più libri, più liberi”, la fiera nazionale della piccola e media editoria, che torna in presenza dal 4 all’8 dicembre alla Nuvola dell’Eur, promossa dall’Associazione Italiana Editori (AIE).

Advertisement

Con la proiezione all’interno dello stand C28 del video girato nel chiostro del Complesso Monumentale di San Domenico, uno dei luoghi più significativi del patrimonio architettonico lametino, dove per alcuni anni studiò il filosofo Tommaso Campanella e dove tante generazioni di lametini hanno studiato in quello che era il liceo classico cittadino, la blogger lametina ha aperto questa mattina “Blogger in stand”, iniziativa promossa dalla casa editrice “Exorma Edizioni” nel contesto della fiera, che vedrà nei prossimi giorni alcuni dei blogger più pungenti del panorama del web raccontare e consigliare i loro libri preferiti.

Tra gli appuntamenti promossi da Exorma, nei prossimi giorni in programma l’incontro con il critico letterario Filippo La Porta che, insieme a Paolo Morelli, converserà sullo stato della letteratura contemporanea e su come la scrittura possa reagire al mainstream, ai contenuti di “tendenza”, alle officine “industriali” della narrativa.

Nel “consiglio di lettura”, girato nei giorni scorsi, Ippolita Luzzo presenta il libro di Jacopo Masini “Santi Numi”, una rilettura in chiave moderna e attuale delle figure dei santi e dei personaggi biblici, molto più vicini a noi e al nostro tempo di quanto noi possiamo immaginare. Nel contesto di un evento editoriale nazionale, che quest’anno festeggia il ventennale, ancora una volta “Il Regno della Litweb”, ideato ormai dieci anni fa da Ippolita Luzzo, si qualifica sempre più come uno spazio virtuale e relazionale dove autori di tutta la Penisola, spesso ignorati dai circuiti del mercato e della grande editoria, trovano occasione per farsi conoscere, presentare le loro opere e creare momenti di confronto e sinergie con i lettori e altri autori.

Advertisement

Per Ippolita Luzzo “la partecipazione anche quest’anno a “Più libri, più liberi” e la collaborazione con Exorma Edizioni rappresentano un riconoscimento all’ incessante attività di promozione e sostegno alla piccola e media editoria che da Lamezia sto portando avanti con il mio blog “Il Regno della Litweb”, grazie a tanti autori che mi inviano, spesso in anteprima, le loro opere e vedono nel blog uno strumento di promozione, confronto, crescita. Una vera e propria battaglia contro i mulini a vento, di un mercato editoriale che emargina gli autori di spessore e segue logiche di mercato che quasi sempre non tengono minimamente in considerazione i criteri del merito e della qualità. La proiezione del video girato in un luogo prestigioso della nostra città, il complesso monumentale S. Domenico, è un’occasione anche per Lamezia per far conoscere un gioiello del suo patrimonio storico-architettonico a tanti visitatori che in queste ore sono a Roma per la fiera della piccola e media editoria e ai tanti appassionati lettori che seguiranno attraverso i canali social”.

Advertisement

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %