È un giallo il primo romanzo dell’emergente scrittore lametino Antonello Iovane

Si intitola “È giunta l’ora” il primo romanzo del lametino Antonello Iovane, edito da Echos Edizioni, già disponibile sul sito della casa editrice e nei diversi bookstore online. La storia…

È un giallo il primo romanzo dell’emergente scrittore lametino Antonello Iovane

1 min, 23 sec

Si intitola “È giunta l’ora” il primo romanzo del lametino Antonello Iovane, edito da Echos Edizioni, già disponibile sul sito della casa editrice e nei diversi bookstore online.

La storia narra le vicende di Marty che, come ogni mattina, sale sul pullman che lo conduce al suo lavoro di responsabile della posta in giacenza in uno degli uffici centrali di New York. Una noiosa occupazione, resa movimentata però da bizzarre richieste per la ricerca di missive smarrite, dal fascino della collega Emily e dalla stravaganza del postino Jeremias. La realtà intorno a lui, però, inizia a cambiare quando la signorina Lisdore, la vicina di casa, si butta giù dal tetto. L’evolversi degli eventi induce Marty a cimentarsi in una personale indagine, parallela a quella ufficiale, poiché sente che la ricerca della verità potrebbe rivelargli particolari sconosciuti della sua vita, della storia della sua città e di chi lo circonda. Scoprirà che ogni esistenza e ogni luogo celano segreti e misteri che inevitabilmente un giorno non sarà più possibile tenere sepolti.

Un giallo con tinte di ilarità, passione, romanticismo, colpi di scena, suspence. Ad ogni capitolo una emozione differente che coinvolgerà il lettore fino a farlo diventare il protagonista di una storia unica, avvincente sino all’ultima pagina.

 

L’autore, Antonello Iovane, classe 1978, nasce e vive a Lamezia Terme. Laureatosi in Scienze Politiche, ha curato la sua passione per la scrittura attraverso numerose collaborazioni con giornali e siti di informazione oltre a distinguersi in diversi concorsi letterari nazionali. Poco prima di diventare Assistente Giudiziario presso la Corte di Appello di Catanzaro, pubblica, con la casa editrice Linkedizioni, “Zefiro in Ovest”, la sua prima opera editoriale.