Lamezia, la compagnia teatrale “G. Vercillo” il 30 dicembre al “Costabile” con la commedia “E se poi è vero…?”

Si chiude in bellezza il 2022 per la compagnia lametina “G. Vercillo” che, venerdì 30 dicembre, alle ore 20 sarà in scena al teatro Politeama- Costabile di Sambiase, all’interno della rassegna “Riapre il Sipario”, organizzata da Music Art Service di Tonino Sirianni.

Gli attori lametini dopo una impegnativa tournée estiva ed autunnale regaleranno al pubblico un nuovo ed entusiasmante spettacolo che allieterà gli ultimi atti di un anno storico impegnativo e di grande sofferenza per tutta l’umanità.

Una serata durante la quale, tutto potrà accadere grazie all’adrenalina della commedia esilarante in due atti, “E se poi è vero…?”, liberamente tratta da Peppino De Filippo, in vernacolo lametino con la regia di Raffaele Paonessa.

Uno spettacolo incentrato sulla superstizione, un tema molto caldo in passato ma che ancora oggi, trova piena validità. Tema chiave dello spettacolo è la frase, “non è vero ma ci credo”, che rimanda all’ignoranza dell’essere superstiziosi ma… allo stesso tempo, come sottolineavano i fratelli De Filippo, la paura a non esserlo che appunto, porta male.

Due ore di spettacolo che proietterà i presenti in una dimensione di comicità, riflessione e scene al limite del grottesco, il tutto però, illuminato dal sorriso quale strumento terapeutico ed occasione di comunicazione storica, teatrale, emozionale.

Siamo felici – dichiara il regista Raffaele Paonessa – di tornare in questo teatro e di poter nuovamente godere della magia dell’arte teatrale per incontrare amici, dialogare, stare insieme legati dalla passione per la vita a 360 gradi. Onorati inoltre, di prendere parte ad una rassegna che ha riacceso i riflettori su questa parte della città e sul teatro Costabile che, per il suo essere meramente teatro, porta con sé la sacralità del luogo. A Tonino Sirianni rivolgiamo il nostro plauso per la sfida portata avanti con dedizione per tutto il mese di dicembre, colorando di spettacolo in tutte le sue forme, l’ex comune di Sambiase.

A conclusione dello spettacolo, la compagnia lametina presenterà per l’anno 2023, un simpatico calendario, che sarà distribuito gratuitamente, realizzato in collaborazione con Asd Lucky Friends che ha donato alcuni scatti per porre suggello non solo e soltanto alla comune passione per l’arte teatrale, quanto e soprattutto, per la umana condivisione di ogni attimo della vita. A loro, gli attori lametini guardano con ammirazione ed orgoglio, quale esempio di volontà che supera ogni ostacolo trasformando gli ostacoli in opportunità. La compagnia Vercillo vuole così, trascorrere con il suo pubblico un intero anno, guardando alla bellezza di ogni singolo giorno.