Torrente Cantagalli zona S. Eufemia: acqua inizia a invadere abitazioni. Interessare immediatamente Protezione Civile

“Le notizie e le immagini che ci giungono in queste ore dalle abitazioni nei pressi del torrente Cantagalli, zona S. Eufemia all’altezza dell’aeroporto, certificano una situazione allarmante e potenzialmente disastrosa.…

Torrente Cantagalli zona S. Eufemia: acqua inizia a invadere abitazioni. Interessare immediatamente Protezione Civile

56 sec

“Le notizie e le immagini che ci giungono in queste ore dalle abitazioni nei pressi del torrente Cantagalli, zona S. Eufemia all’altezza dell’aeroporto, certificano una situazione allarmante e potenzialmente disastrosa.

L’acqua del torrente è ormai arrivata alle abitazioni e potenzialmente potrebbero esserci ulteriori danni. Chiediamo al commissario straordinario Priolo di interessare immediatamente, nelle prossime ore, il dipartimento di Protezione Civile Regionale per un intervento immediato a tutela dell’incolumità delle famiglie che risiedono nella zona”. Così in una nota Lamezia Bene Comune.

“Rosario Piccioni e Fernando Miletta, già nei primi giorni del mese di gennaio in previsione di un prevedibile aumento delle precipitazioni, avevano rivolto un appello al commissario straordinario per attivarsi con le istituzioni competenti per la pulizia del letto del torrente nella zona di Via Boccioni, all’altezza della torre di controllo dell’aeroporto.  Nei giorni scorsi l’ennesima petizione è stata sottoscritta da numerosi cittadini. Non è più possibile aspettare. Ne va della vita delle persone e della tutela di un territorio. Si intervenga immediatamente per la pulizia e la messa in sicurezza del torrente nella zona di S. Eufemia”.