Qualità dell’abitare, Furgiuele (Lega): “98 milioni per Lamezia Terme, tra le prime cinque in Italia”

45 sec

“Lamezia Terme è tra le prime cinque proposte ammesse al finanziamento del Programma nazionale della qualità dell’abitare del Mims. Un risultato che esalta l’operato della Lega e delle istituzioni lametine che si pongono l’obiettivo di riqualificare i centri urbani, ridurre il disagio abitativo e favorire l’inclusione sociale. L’Alta Commissione ha esaminato le oltre 290 proposte pervenute da Regioni, Comuni e Città Metropolitane completando in tre mesi la fase della selezione. Indicatori di impatto sociale, culturale, urbano territoriale, economico-finanziario e tecnologico sono stati i parametri su cui si è formato il giudizio. La quinta piazza assoluta in graduatoria permetterà l’arrivo di fondi per 98 milioni di euro che cambieranno il volto di Lamezia con una riqualificazione che le permetterà di elevarsi al ruolo che le compete tra le bellezze del Mediterraneo”.

Lo dice in una nota il deputato della Lega Domenico Furgiuele, componente della Commissione Trasporti.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %