Lamezia Terme, al via stasera “Sport Summer Arena”

1 min, 46 sec

Rivitalizzare parte del territorio lametino, nello specifico l’ex comune di Sambiase, e riscoprire la bellezza di stare insieme attraverso l’attività sportiva, come occasione di crescita umana e sociale.
Questo è l’intento con il quale l’associazione Ad Turres MMXX ha organizzato la seconda edizione dello Sport Summer Arena, che ha visto il taglio del nastro inaugurale oggi alle ore 19:00.
Da oggi fino al 29 agosto, la location di piazza V Dicembre ospiterà una vastissima gamma di sport, divenendo punto d’incontro per tantissimi atleti provenienti da tutta Italia.
Una piazza trasformata in una sorta di villaggio sportivo, con al suo interno la disputa di vari sport, come: beach soccer, beach tennis, beach volley, muay thai. Oltre a queste discipline da spiaggia, con campi allestiti oltre che in piazza V Dicembre anche in piazza Benedetto Croce, alle spalle dell’edificio scolastico, l’evento ospiterà attività legate al mondo del fitness e sport o giochi più statici, come: il Subbuteo, il calcio balilla e il ping-pong. E anche momenti di animazione e intrattenimento per i più piccini.
Tanto entusiasmo nei partecipanti giunti in buon numero all’inaugurazione, ma anche tanta attenzione negli organizzatori per assicurare il tutto alle esigenze legate all’emergenza Covid.
Conduzione affidata a Luisa Vaccaro, Media Partner dell’evento Radio CRT e lameziaterme.it, taglio del nastro affidato agli atleti della Lucky Friends anch’essi presenti all’evento.
Grande soddisfazione per la realizzazione di questo evento è stata espressa anche dall’onorevole Domenico Furgiuele e di Paolo Mascaro, Antonietta D’Amico e Antonio Lorena, sindaco e consiglieri in pectore della città, presenti alla manifestazione.
“Abbiamo lavorato duramente alla realizzazione di questa manifestazione – dichiarano gli organizzatori della associazione Ad Turres MMXX – ma la gioia che vediamo negli occhi dei presenti ci ripaga di ogni sforzo. Tutto il sacrificio e l’impegno profuso nella realizzazione di questo evento che è sì sportivo ma anche sociale e collettivo, mira alla rivalutazione dello sport come momento aggregativo. Abbiamo fortemente voluto questa seconda edizione e invitiamo tutta la cittadinanza di Lamezia e dell’hinterland a partecipare alla nostra festa”.

Advertisement
Advertisement

Giovanni Mazzei

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %