L’Ecosistem Lamezia Soccer si prepara all’ultima partita casalinga del 2022, domani i nero arancio affronteranno il Monreale

Reduce dal pareggio per 0-0 nella trasferta di Ispica, l’Ecosistem Lamezia Soccer si prepara all’ultima partita casalinga del 2022.

Sabato 10 dicembre, ore 16:00, al PalaSparti di Lamezia Terme, i nero-arancio del presidente Manfredi affronteranno il Monreale, nella gara valida per 11ª giornata del campionato di Serie B gir. H di Futsal.

Nella precedente giornata i ragazzi di mister Carrozza sono stati fermati sul pareggio dall’Arcobaleno Ispica. Una prestazione che ha dato vari spunti al trainer lametino per lavorare in settimana, perfezionando tattiche, tempi e movimenti, sollecitando i suoi uomini a migliorare quel cinismo negli ultimi metri che a volte è mancato agli Orange.

Dal mercato arrivano forze nuove per il roster lametino: vestirà arancio-nero Alvaro Caminero, laterale proveniente dal Megara Augusta, calcettista che con il suo bagaglio tecnico e d’esperienza innalzerà ulteriormente il livello del team Orange.

I siciliani del Monreale sono reduci dalla vittoria per 5-3 con Casali del Manco; per i bianco-azzurri a segno: Cascino, Murò (doppietta per entrambi) e Consiglio.

La formazione del presidente Sabella occupa al momento l’8ª posizione in classifica, a quota 13 punti.

L’obiettivo in casa Ecosistem sono i 3 punti, come riferisce il Direttore Samele: «La nostra volontà è quella di tornare subito alla vittoria. Vogliamo vincere per riprendere il nostro percorso, per rimanere vicino alla vetta della classifica, ma soprattutto vogliamo vincere per i nostri tifosi, per regalare ai nostri sostenitori un successo nell’ultima partita in casa del 2022: una vittoria per ripagarli di tutto il loro calore!».