Lamezia Terme, la Polizia di Stato ricorda Paolo Diano, vittima del dovere

51 sec

Martedì 10 agosto, alle ore 10.30, in via Sen. Arturo Perugini all’ingresso del Comune di Lamezia Terme, il Vicario del Questore della Provincia di Catanzaro, Aurelio Montaruli, deporrà un cuscino di fiori al monumento dedicato alla memoria della Guardia di P.S. Paolo DIANO, deceduto in servizio a seguito delle ferite riportate in un incidente stradale, nel corso di un controllo di Polizia avvenuto il 10 agosto 1981 a Bologna.

Advertisement

Alla breve cerimonia commemorativa, seguirà un messa celebrata presso la Chiesa Interparrocchiale San Benedetto dello stesso Centro, che si svolgerà in maniera molto raccolta nel rispetto delle misure di contenimento previste dalla normativa vigente per la prevenzione della pandemia da covid-19, alla quale prenderanno parte la moglie e la figlia del Caduto nonché il Dirigente del Commissariato di P.S. Dott. Antonino Cannarella e il cappellano della Polizia di Stato Don Biagio Maimone.
Sono stati invitati a partecipare al momento di raccoglimento, i Segretari Provinciali delle Organizzazioni Sindacali della Polizia di Stato e una rappresentanza dell’ANPS.

Advertisement
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %