Rende è ufficialmente Città Europea dello Sport 2023

48 sec

Advertisement
Rende è ufficialmente Città Europea dello Sport per il 2023: il presidente Aces Italia, Maurizio Lupattelli ha comunicato stamane al sindaco Marcello Manna la decisone da parte della commissione.
“Un risultato frutto di un lavoro sinergico di cui gioverà tutta la Calabria”, le prime parole di Manna.
“Un lavoro partito da lontano, che vuole valorizzare un settore dalle grandi potenzialità. Sostenibilità e inclusione: questi gli asset su cui punta la città dell’oltre Campagnano per raggiungere l’ambito traguardo.
“Sostenibilità come valorizzazione urbanistica di una città che vanta ampi spazi verdi ed alta qualità della vita”, ha spiegato Manna che ha aggiunto: “economia e turismo sono settori strettamente correlati e trarranno sicuro sviluppo con questa candidatura”.
“Rende insieme al supporto di Aces e MSP può divenire incubatore di imprese sportive, tramite diretto con la Comunità Europea. Con l’Unical poi si può creare anche corso di laurea ad hoc e fare dello sport elemento di crescita economica”, ha concluso il primo cittadino.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento