Associazione Senza Nodi: storie di ordinaria sporcizia in località Annunziata di Lamezia Terme.

“Ci arrivano numerose segnalazioni sulla scarsa pulizia del territorio di Lamezia Terme. Come associazione non sempre riteniamo giusto intervenire, nella speranza che lo facciano coloro che ne hanno il dovere…

“Ci arrivano numerose segnalazioni sulla scarsa pulizia del territorio di Lamezia Terme. Come associazione non sempre riteniamo giusto intervenire, nella speranza che lo facciano coloro che ne hanno il dovere e che i cittadini si rendano conto di come stanno distruggendo la propria città ed il territorio a cui appartengono. In questo caso, abbiamo pensato che nel rispetto delle tante brave e oneste persone che abitano Lamezia e le sue periferie, sia giusto chiedere interventi seri e decisi. Vi parliamo di località Annunziata sopra il quartiere Bella. Sostenendo i cittadini ed i volontari che s’indignano per il degrado esistente, vi portiamo un esempio di grave degrado ambientale oltre che di mancanza assoluta di senso civico.

Ci sono luoghi della città che purtroppo l’incuria, l’inciviltà e l’ignoranza deturpano e rendendoli invivibili. Nel silenzio più pericoloso e nella negligenza, il bene comune sul territorio di Lamezia Terme sembra non avere alcuna cura e nessuna protezione. È certo il caso di quest’area che si trova sopra il quartiere Bella che, come mostrano molto eloquentemente le foto allegate alla seguente nota, è nel totale abbandono. L’inciviltà di chi lascia rifiuti di ogni genere è il segno di quanto poco si ami la propria terra, di come non si rispetti l’ambiente ed il bene di tutti. Deturpando queste aree non si fa altro che inquinare e rendere difficile la vita di tutti. Il mancato rispetto del terreno è la “strafottenza” di chi sa di rimanere impunito e non si preoccupa di quanto danno arreca agli altri e anche a se stesso”.

Annuncio pubblicitario

Cosi in una nota Nadia Donato, presidente associazione Senza Nodi.