Lamezia, acqua non potabile in alcune zone della città

Si informano gli Utenti del Servizio Idrico che la So.Ri.Cal. S.p.A. ha eseguito, già nella giornata di ieri 15.09.2022, le campionature di riscontro sull’acqua fornita al Comune di Lamezia Terme…

Si informano gli Utenti del Servizio Idrico che la So.Ri.Cal. S.p.A. ha eseguito, già nella giornata di ieri 15.09.2022, le campionature di riscontro sull’acqua fornita al Comune di Lamezia Terme dalle Sorgenti Vattindieri. Allo steso modo, la Lamezia Multiservizi S.p.A. sta verificando la qualità dell’acqua sulle reti acquedottistiche comunali.

Con nota Prot. n.151 del 16.09.2022 viene trasmesso dalla Sede di zona della Società regionale l’elenco completo delle utenze del Comune di Lamezia Terme interessate dalla NON Conformità dell’acqua: “Sangì”, “Canne I”, “Mangimi Sila” e “Strazzaveste”.

Nell’attesa che vengano ufficializzati gli esiti delle analisi di laboratorio e fino a nuova comunicazione, si raccomanda agli utenti interessati, di utilizzare l’acqua solo per usi non potabili, escludendo, quindi, gli usi alimentari (per esempio: per bere, per lavaggio di cibi, ecc..).

Le forniture interessate sono quelle di Via Salvatore Raffaele e traverse, a partire da Via Del Progresso sino a Via Savutano (Vai Ferraro, Via Caduti di Ponte delle Grazie, Via Battaglia di Maida, Via dei Salentini, Via dei Piceni, Via dei Campani, Via Raoul Morelli e i tratti terminali di: Via Gioacchino Murat, Via degli Apuli, Via dei Brutii, Via degli Itali, Via degli Uliveti, Via dei Marruccini e Via degli Ausoni), Via Pietro Caligiuri, Contrada Cuturella, Via delle Vigne, Via Lambrusco, Via Falerno, Via Barolo e Loc. Bosco Amatello (Viale S. Bruno dal civico n.22 al n.78 ca.), Campi Sangì, Loc. Stretto, Contrada Fosso Bragò, Via Felice Scalzo e traverse (Via dei Lecci, Via Salvatore Gasperoni, Contrada Malaspina ed il tratto terminale di Via Monsignor Azio Davoli).

Annuncio pubblicitario