Lamezia, incontro all’Einaudi sui disturbi del comportamento alimentare e social network organizzato da Lions Club

Nella mattinata di ieri, si è svolto, presso l’auditorium dell’Istituto Professionale per i servizi alberghieri e ristorazione “Luigi Einaudi” di Lamezia Terme, il primo degli incontri informativi che il Lions Club Lamezia ha organizzato sul tema dei “disturbi del comportamento alimentare e social network”.


L’evento è stato reso possibile grazie alla disponibilità e all’accoglienza della dirigenza dell’Istituto scolastico e della Dr.ssa Rossana Costantino in particolare e ha coinvolto tutte le prime e le seconde classi della scuola.
Hanno introdotto l’argomento l’Avv. Donatella Amicarelli, Presidente del Lions Club Lamezia, e la Dr.ssa Giusi Russo, Responsabile per la X Circoscrizione dei Lions Club, unitamente alla Dr.ssa Rosina Manfredi, psichiatra, Direttrice del Dipartimento di salute mentale dell’ASP di Catanzaro.
Sono seguiti, quindi, gli interventi delle Dr.sse Mariannina Amato, psicologa, e della Dr.ssa Paola Rotella, psichiatra; ha concluso l’incontro l’Avv. Flavio Godino del Lions Club lametino.
L’occasione informativa è stata voluta nell’ambito dei Services organizzati dal Lions Club per portare maggiore luce su patologie quali l’anoressia nervosa, la bulimia e il cosiddetto BED o disturbo da alimentazione incontrollata.

Le relazioni svolte sono servite ad informare gli studenti sulla diffusione di queste patologie, sulla loro gravità, sull’importanza della prevenzione e della comunicazione su tali argomenti, sulla necessità di non restare vittime di stereotipi culturali su concetti quali la bellezza e la forma fisica, oltre che sull’esistenza di strutture sanitarie che possono supportare in caso di bisogno.

Infine, è stata sottolineata l’importanza di un uso consapevole e corretto dei social networks che, oggi, costituiscono parte rilevante della vita di relazione dei ragazzi.