Lamezia Terme, statua pellegrina della Medaglia Miracolosa arrivata oggi nella cappella dell’ospedale

“Con Maria in cammino verso la Pasqua”. Questo il tema che farà da filo conduttore per la preparazione della “Quaresima con Maria” degli ammalati ricoverati nell’ospedale di Lamezia Terme, dei…

Lamezia Terme, statua pellegrina della Medaglia Miracolosa arrivata oggi nella cappella dell’ospedale

“Con Maria in cammino verso la Pasqua”. Questo il tema che farà da filo conduttore per la preparazione della “Quaresima con Maria” degli ammalati ricoverati nell’ospedale di Lamezia Terme, dei…

1 min, 0 sec

“Con Maria in cammino verso la Pasqua”. Questo il tema che farà da filo conduttore per la preparazione della “Quaresima con Maria” degli ammalati ricoverati nell’ospedale di Lamezia Terme, dei loro familiari e degli operatori sanitari del “Giovanni Paolo II”.

Ad avviare questo cammino di preghiera, l’arrivo stamani, a d istanza di un anno, della statua pellegrina della Medaglia Miracolosa che sarà ospitata nella cappella dell’ospedale fino al 4 marzo prossimo. Ad attenderla, nello spiazzo antistante l’ospedale, il cappellano dell’ospedale, padre Giueppe Ferrara.

Stasera, dopo la Santa Messa delle ore 17, ci sarà un’adorazione eucaristica ed una veglia di preghiera in preparazione dell’avvio della Quaresima nel corso della quale ogni mattina sarà una preghiera mariana a dare il via alla giornata di pazienti ed operatori sanitari. Inoltre, ci si potrà accostare al sacramento della confessione ed i sacerdoti saranno disponibili anche per colloqui.

Domani, giornata delle Ceneri, è prevista la celebrazione di tre Messe (ore 7.30, 11.30, 17) nel corso delle quali ci si potrà accostare al gesto penitenziale, mentre il 4 marzo sarà officiata una messa nel giardino della psichiatria alla presenza, tra gli altri, anche di alcuni familiari dei pazienti.