E’ morto il 33enne che si era dato fuoco davanti alla caserma dei carabinieri di Rende

È morto il docente di 33 anni che si era dato fuoco lo scorso 31 gennaio davanti la caserma dei carabinieri di Rende Era ricoverato al centro ustionati dell’ospedale Cardarelli…

E’ morto il 33enne che si era dato fuoco davanti alla caserma dei carabinieri di Rende

26 sec

È morto il docente di 33 anni che si era dato fuoco lo scorso 31 gennaio davanti la caserma dei carabinieri di Rende Era ricoverato al centro ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Il giovane era stato sottoposto a diversi interventi chirurgici a causa delle lesioni riportate, ma le condizioni erano rimaste gravi.

L’uomo era stato prima trasportato all’ospedale Annunziata di Cosenza e poi trasferito per le ustioni riportate nel nosocomio campano, dove è deceduto nelle scorse ore. E’ quanto si legge sul Quotidiano del Sud.

Lascia un commento