Incendi, Matteo Salvini in Aspromonte

1 min, 21 sec

Matteo Salvini si è recato in Aspromonte, nei luoghi devastati dai roghi. Centinaia di persone hanno stretto il leader della Lega che si è portato a Gambarie per comprendere quanto accaduto e per offrire sostegno, solidarietà e vicinanza sia alle famiglie che hanno perso i propri cari e sia alle comunità che oggi hanno bisogno di vero e concreto aiuto.

Unitamente al commissario regionale Giacomo Saccomanno, al referente della Provincia di Reggio Calabria Franco Recupero, alla capogruppo al Consiglio regionale Tilde Minasi, ed a tantissimi militanti e cittadini, Salvini ha spiegato a tutti che “la Calabria non verrà lasciata sola per affrontare la catastrofe degli incendi e che spingerà affinché il Governo possa dare nella immediatezza risposte concrete”.

Advertisement

“Anche il tavolo tecnico – si legge in una nota – ha dato rilevanti positività avendo il presidente del parco, Leo Autellitano, unitamente a tutta la giunta, illustrato le necessità per superare il difficile momento e le modifiche da apportare alla normativa per renderla più adeguata alle nuove esigenze e per consentire un vero miglioramento della gestione. Allo stesso tempo, i sindaci presenti hanno evidenziato le pesanti difficoltà della popolazione e dei piccoli imprenditori agricoli che hanno subito la distruzione delle proprie aziende ed ora non hanno nemmeno la possibilità di acquistare il fieno necessario per sfamare gli animali salvati. Anche su questo vi è stata la massima attenzione di Matteo Salvini che ha chiesto una relazione sulle cose da fare immediatamente e quelle che, invece, dovranno eseguirsi nel tempo. Un incontro di grande importanza – conclude la nota – e che vedrà la presenza della Lega per un sostegno reale delle comunità e dei territori”.

Advertisement
Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento