Guarascio e Cittadino (Nuova Era): “Grave assenza della maggioranza in consiglio, città ha bisogno di risposte”

“Il mancato svolgimento del Consiglio comunale per le numerose assenze della maggioranza è un fatto grave e che certifica un pericoloso scollamento fra la Lamezia immersa nella vita reale e…

Guarascio e Cittadino (Nuova Era): “Grave assenza della maggioranza in consiglio, città ha bisogno di risposte”

1 min, 9 sec

“Il mancato svolgimento del Consiglio comunale per le numerose assenze della maggioranza è un fatto grave e che certifica un pericoloso scollamento fra la Lamezia immersa nella vita reale e la Lamezia di “palazzo”.

C’è una comunità che ogni giorno sfida problemi e criticità, che da una parte mostra il volto della solidarietà – con la straordinaria accoglienza data ad esempio alle 25 famiglie provenienti dall’Ucraina – e nello stesso tempo il volto della paura e della violenza, e ci riferiamo alla drammatica sparatoria di lunedì scorso in pieno centro e su cui questa amministrazione non ha inteso spendere una parola per confortare una comunità atterrita e prendere posizione contro un clamoroso atto criminale, su cui per fortuna le forze dell’ordine hanno fatto piena luce in tempi record. La caduta della maggioranza del sindaco Mascaro è un pessimo segnale, un segno di fragilità e debolezza che merita i dovuti chiarimenti nelle sedi istituzionali e che in alcun modo può trovare vie di fuga nel comportamento sempre responsabile della minoranza consiliare. Ci aspettiamo, dunque, che entro pochi giorni venga riconvocato il Consiglio comunale per discutere di tutti gli ordini del giorno, a partire dalla vicenda Sacal. La città non può attendere e restare ostaggio delle beghe politiche, merita risposte, soluzioni e una costante opera a servizio della comunità”.

Così in una nota Eugenio Guarascio e Lucia Cittadino, consiglieri comunali “Nuova Era”