Rubino (FdI): “Silenzio inspiegabile dell’amministrazione comunale sul mercato ortofrutticolo di contrada Rotoli”

“Sul mercato ortofrutticolo e vivaistico di contrada Rotoli regna il silenzio assoluto dell’amministrazione comunale di Lamezia Terme”. Rosy Rubino, consigliere comunale di Fratelli d’Italia e componente della commissione Attività produttive,…

Rubino (FdI): “Silenzio inspiegabile dell’amministrazione comunale sul mercato ortofrutticolo di contrada Rotoli”

“Sul mercato ortofrutticolo e vivaistico di contrada Rotoli regna il silenzio assoluto dell’amministrazione comunale di Lamezia Terme”. Rosy Rubino, consigliere comunale di Fratelli d’Italia e componente della commissione Attività produttive,…

“Sul mercato ortofrutticolo e vivaistico di contrada Rotoli regna il silenzio assoluto dell’amministrazione comunale di Lamezia Terme”. Rosy Rubino, consigliere comunale di Fratelli d’Italia e componente della commissione Attività produttive, ripone l’attenzione su “una delle tante questioni, concernenti le politiche di sviluppo del territorio, rimaste irrisolte”.  “Ancora una volta, la mancanza di un pur minima programmazione – osserva Rubino – frena lo sviluppo della città. L’infrastruttura di contrada Rotoli, completata nel 2011 e costata circa tre milioni di euro, era stata originariamente progettata per ospitare un mercato ortofrutticolo e vivaistico. A distanza ti 11 lunghissimi anni si aspettano risposte indifferibili dalla giunta Mascaro sull’utilizzo della struttura in un comparto che è linfa vitale per la nostra economia e per gli operatori economici”.

“I cittadini – prosegue Rubino – sono stanchi di questi atavici e inspiegabili ritardi che rendono poco credibili gli annunci sbandierati ai quattro venti in questo periodo. E’ normale che a distanza di tanto tempo non si conosca ancora il destino della struttura di contrada Rotoli? Allo stesso modo, tanto per citare un esempio, è normale che a distanza di sette anni dall’approvazione del piano spiaggia si esulti per una pur necessaria pulizia dell’arenile senza avere un minimo di servizi sul litorale contrariamente a quanto accade nei Comuni limitrofi? Il mercato di Contrada Rotoli – prosegue Rubino – avrebbe dovuto diventare un grande centro logistico del settore. Se alcune delle principali leve dello sviluppo del territorio, quali agricoltura e turismo, vengono inspiegabilmente dimenticate non si comprende quale futuro stia costruendo per la nostra città l’amministrazione comunale di Lamezia Terme”.