La Lega di Lamezia Terme aderisce alla catena solidale a favore della popolazione ucraina martoriata dalla guerra

A partire dal 6 fino al 13 marzo compreso verrà effettuata una raccolta urgente di beni di prima necessità, in particolare cibo e medicinali nelle sedi di Via Gorizia, 32…

La Lega di Lamezia Terme aderisce alla catena solidale a favore della popolazione ucraina martoriata dalla guerra

39 sec

A partire dal 6 fino al 13 marzo compreso verrà effettuata una raccolta urgente di beni di prima necessità, in particolare cibo e medicinali nelle sedi di Via Gorizia, 32 e Corso Numistrano della Lega Lamezia.

I punti di riferimento rimarranno per l’occasione aperti tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30.

I membri del partito invitano i cittadini “a mobilitarsi a favore di una causa che deve vederci tutti uniti in uno sforzo collettivo teso a lenire le immani sofferenze che sta patendo il popolo ucraino in questo terribile momento della storia.  Lo sforzo che promuoveremo a partire da domani sarà il primo di una serie di iniziative a carattere umanitario che vedrà la Lega in prima linea insieme alle forze sociali e politiche del paese”.